Asso Cucine  >  Cucine  >  Cucine design

Cucina di design

Parlare di design significa parlare dell’Italia. Lo “stivale” è patria della progettazione, dell’arte e del bello. Tutto riunito sotto la parola design, appunto, cioè mani sapienti che creano, costruiscono e danno vita a oggetti. E a mobili, per esempio. In particolare il design è protagonista nelle cucine, perché è lì che mette in mostra la sua funzionalità, il suo essere utile oltre che bello da un punto di vista estetico.

Il “made in Italy” è caratterizzato da uno stile inconfondibile, amato e idolatrato in tutto il mondo. C’è chi farebbe carte false per avere la stessa manualità e manifattura del design italiano. Nell’arredamento, per esempio, le cucine di design sono funzionali ed essenziali, sobrie e uniche, concrete e lineari. Aggettivi che si legano alla perfezione con l’italianità dell’arredamento.

La cucina di design è facilmente riconoscibile. Dà un’immagine di semplicità ma non è banale. Dà una sensazione di calore ma non è barocca. E siccome l’Italia è il regno dell’arte culinaria, dei cuochi e del buon mangiare, le cucine di design diventano un punto di riferimento. Per chi arreda e per chi deve cucinare. Perché intorno alla tavola nasce e si nutre il senso di famiglia. Anche questo, tipicamente italiano.

Comfort e praticità, cura dei dettagli e semplicità. Le cucine di design sono pura italianità, da esibire e non da nascondere. Come un bel vestito, come una bella auto. Lì, in cucina, il tricolore è protagonista. Insieme al rosso del pomodoro, al bianco della farina e al verde del basilico.

Cucine design